No al pedaggio sulla S.R.10 - Raccolta firme

La Regione Veneto ha predisposto la concessione per la realizzazione della strada regionale 10.
Avrebbe dovuto realizzarla l'Anas, ma l'ente statale non ha mai avuto a disposizione i quattrini necessari e allora ci ha pensato la Regione, purtroppo ha scelto il metodo del project financing che permette alle società private di realizzare l’opera creando la copertura finanziaria attraverso il pagamento del pedaggio degli utilizzatori della strada.

Dagli accordi presi fin dalla nascita e approvazione del progetto i residenti dei comuni confinanti con la nuova arteria non avrebbero dovuto pagare il pedaggio per tutta la durata della concessione, nel bando non è stata rispettata la nostra volonta e l’esenzione è stata ridotta a soli due anni per i Comuni confinanti.

Noi non ci stiamo!!!!!!!!!!!

clicca sul seguente link di collegamento esterno link

torna all'inizio del contenuto